Storia della Congrega dei Radici e Fasioi di Susegana

Il giorno 24, del mese di febbraio dell’anno 1999, in quel di Susegana, Provincia di Treviso, presso il ristorante “Casa Coste” si riunivano alcuni amici, accomunati dal proposito di adoperarsi per la conservazione delle tradizioni del territorio suseganese, con particolare riguardo agli aspetti enogastronomici e culturali.

In tale senso si costituiva la Congrega dei Radici e Fasioi, senza scopo di lucro, al fine di fare conoscere il piatto tipico del territorio “radici e fasioi”.

Dapprima in terra Veneta, estendendosi poi a livello nazionale e successivamente anche in sede europea, a seguito della nascita a Bayonne (F) il 4 maggio 2005 del Consiglio Europeo delle Confraternite (CE.U.CO) cui il Gran Maestro della Congrega ha dato l’impulso determinante redigendo e sottoscrivendo nel Municipio francese lo Statuto del Comitato, documento che l’11 giugno 2005 è stato pubblicato nel Journal Officiel de la Rèpublique Française.

Antecedentemente e successivamente la Congrega ha partecipato a numerosi congressi: a Bruxelles (B) al Parlamento Europeo nel 2004, a Valencia (E) nel 2005, a Verona (I) nel 2006, a Porto (P) nel 2006 e a Corfù (GR) nel 2007. Nel 2008 il Congresso si svolgerà a Trento (I).

Nei suddetti incontri congressuali le varie Confraternite promuovono i prodotti tipici delle rispettive regioni.

Il Gran Maestro della Congrega è membro “a vita” del Consiglio Magistrale della CE.U.CO, e riveste, altresì, la carica di Segretario.

Fin dalla propria costituzione, la Congrega ha partecipato a varie trasmissioni televisive sulle reti di Stato e private, promuovendo il proprio piatto tipico.

La Congrega si è, altresì, cimentata, presso i migliori ristoranti italiani, nella preparazione di vari piatti tipici del territorio contribuendo, offrendone la degustazione, alla conoscenza e divulgazione della cultura enogastronomia del territorio.

Ha partecipato a Valencia in Spagna nel 2006 alle prove per la Coppa America portando i prodotti tipici del territorio proponendoli ai vari equipaggi, una serata presso il Team del Mascalzone Latino e una serata presso il Reale Club Nautico, alla presenza di noti personaggi della stampa, del mondo sportivo e agro-alimentare spagnolo, presenti inoltre il Presidente della Provincia di Treviso Sig. Muraro ed il Presidente del Consiglio Provinciale Sig. Pettena.

Nel 2004 abbiamo scritto e pubblicato il libro “Mangiatori di Fagioli”, edito da Edizioni G.B. di Padova. Scritto in collaborazione con il Prof. Francesco Francini Pesenti laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Scienze dell’Alimentazione e della Dietetica e in Diabetologia e Malattie del Ricambio, Dirigente Medico presso il Servizio di Nutrizione Clinica dell’Azienda Ospedaliera di Padova e Docente della Scuola di Specializzazione in Scienze dell’Alimentazione e della Dietetica del Corso di Laurea in Dietistica dell’università di Padova.

Con ricorrenza quasi settimanale, la Congrega partecipa fattivamente ai convivi delle Confraternite italiane ed europee.

In occasione del decennale della costituzione della Congrega (17 e 18 gennaio 2009) è stato programmato un incontro delle Confraternite nazionali ed europee, presso il Castello “San Salvatore” di Susegana (TV), nel corso del quale saranno promossi prodotti tipici e di nicchia del territorio Veneto.

congrega@radiciefasioi.it